Intel Core i7-8700K overcloccato a 7,3 GHz: nuovo record mondiale al SuperPi

Intel Core i7-8700K fa segnare un nuovo record in overclock, affidato alle mani esperte dell'overclocker professionista Dancop. La CPU è stata installata su una scheda madre con chipset Intel Z270, per la precisione una ASUS ROG Maximus IX Apex, motherboard che almeno sulla carta non dovrebbe supportare i processori Coffee Lake. Per il test, Dancop ha utilizzato un BIOS custom, accorgimento che gli ha permesso di mettere insieme questo setup per un nuovo record mondiale nel benchmark Superpi 32M.

Il processore è stato overcloccato alla frequenza di 7344 MHz con una tensione vicina ai 2 Volt (1,984 V) e 3 dei 6 core disabilitati; con tale impostazione, è rimasto stabile durante il benchmark per 4 minuti e 7,609 secondi - ciò ha consentito di raggiungere il nuovo, rilevante, valore da primato. Per la prova è stato utilizzato un sistema di raffreddamento non convenzionale, ossia l'azoto liquido. Oltre alla scheda madre ASUS ROG Maximus IX Apex, Dancop ha utilizzato un kit di memorie DDR4 da 4000 MHz in Dual-Channel (2x 8GB).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: