Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.482 altri iscritti

RSS Feed

22/07/2018

MIT crea Navion, il minuscolo chip di 20mm quadrati pensato per i droni


Navion è un nuovo, piccolissimo chip che misura soli 20 millimetri quadrati e consuma appena 24 milliwatts di energia, ovvero un millesimo di quella necessaria ad accendere una lampadina. È questa la nuova frontiera dei chip per i droni, e sarà presentato dai ricercatori del MIT ai Symposia on VLSI Technology and Circuits che si terranno questa settimana a Honolulu, nelle isole Hawaii.

Il team del MIT, guidato da Vivienne Sze, professore associato del Dipartimento di Elettrotecnica e Informatica, e da Sertac Karaman, professore associato di Aeronautica e Astronautica, ha costruito da zero un chip su misura per droni minuscoli, focalizzandosi sulla riduzione dei consumi energetici e delle dimensioni senza rinunciare ad aumentare la velocità di elaborazione.

Generalmente, infatti, i chip per quadricotteri e droni di dimensioni equivalenti devono elaborare parecchi dati e quindi consumano molta energia, oltre ad essere di dimensioni notevoli. Invece di partire dall'algoritmo per poi progettare l'hardware, come avviene tradizionalmente, l'innovazione introdotta dal team di ricercatori del MIT è stata progettare l'hardware e l'algoritmo congiuntamente, consentendo un maggior risparmio energetico.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 879 euro oppure da ePrice a 989 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: