Garmin Vivoactive 3 Music, arriva la nuova variante dello smartwatch per portare la musica dovunque

E’ notizia fresca di stampa quella che annuncia il lancio sul mercato del nuovo smartwatch Garmin Vivoactive 3 Music. Si tratta, in generale, di una particolare versione del modello già conosciuto Vivoactive 3 che, però, porta con sé un paio di interessanti novità. Come si deduce dal nome che gli è stato dato, infatti, integra un comodissimo lettore musicale con il quale è possibile portare con sé la propria musica preferita senza necessariamente dover utilizzare il collegamento allo smartphone. Sono circa 500 i brani che è possibile memorizzare sul nuovo Garmin Vivoactive 3 Music. L’ascolto è garantito da una coppia di auricolari Bluetooth.

Oltre ad essere dotato di un proprio lettore musicale, il Garmin Vivoactive 3 Music include anche il GPS e diverse funzionalità che sono proprie anche della variante base. Ci riferiamo, ad esempio, alla modalità di pagamento contactless Garmin Pay così come ai sensori per il controllo del battito cardiaco o agli strumenti per il monitoraggio della propria attività fitness, dalla corsa allo yoga. Non mancano le notifiche telefoniche così come, sul piano del design, una particolare lunetta girevole sul display. Indubbiamente il Garmin Vivoactive 3 Music è uno smartwatch piacevole e funzionale, oltre che facile da utilizzare e comodo da indossare grazie al pratico cinturino in silicone da 20 mm.

Garmin Vivoactive 3 Music garmin vivoactive 3 garmin vivoactive 3

Il punto forte, comunque, rimane la gestione dei propri brani musicali. Questi possono essere comodamente trasferiti direttamente da un computer o possono essere scaricati (anche offline) da alcuni servizi streaming benché, almeno allo stato attuale, uno dei servizi più utilizzati, Spotify, non sia supportato. Il prezzo ufficiale del Garmin Vivoactive 3 Music è di 299,99 dollari ed è già possibile acquistarlo. Una bella novità, in definitiva, per tutti gli amanti della musica che non rinunciano a mantenersi in forma e che non aspettavano altro che portare con sé la propria musica preferita senza necessità di ulteriori collegamenti.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: