Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.389 altri iscritti

RSS Feed

23/06/2018

The Sims arriva il gioco per Android e iOS


E’ passato quasi un anno dall’annuncio di Electronic Arts che aveva acceso le speranze di tutti gli appassionati del popolare franchise The Sims: “una nuova versione mobile della saga è in arrivo”. Nonostante siano trascorsi mesi senza aggiornamenti particolari sulla timeline di sviluppo del gioco, finalmente possiamo assistere al lancio ufficiale di The Sims Mobile, disponibile per Android e iOS. The Sims Mobile ora non ha più limiti in termini di giocabilità: dopo un iniziale soft-launch avviato nel 2017, che ha permesso al gioco di collezionare diverse critiche positive per la fedeltà alla serie, tutti i giocatori ora possono creare i propri personaggi Sims e attribuire ad ognuno di loro il lifestyle che più ci piace, con scelte che impatteranno sicuramente sull’evoluzione del nostro Sim e di tutta la sua congrega di conoscenti virtuali. EA ha inoltre scelto di fare passi in avanti in merito alla gestione dell’aspetto social di The Sims Mobile. Ora saremo in grado di organizzare e partecipare ai party del nostro vicinato, oppure prendere parte ad eventi veramente particolari tra cui lo Speed Dating e i festival musicali. In piena tradizione Sim, potremo inoltre personalizzare le nostre abitazioni, sbloccando accessori, mobilio e gadget con cui arricchire lo spazio a disposizione del nostro alter ego virtuale rendendo la casa uno spazio adatto ad ospitare tanti altri Sims. Per quanto riguarda le animazioni e la grafica, infine, The Sims Mobile si presenta con un look particolarmente vivace, colorato e di certo riconoscibile a colpo d’occhio per chi ama la serie da anni: un gioco che di certo non mancherà tra i download più recenti (da App Store e Google Play) di molti di noi. Play Store, App Store Source: Hardware

Tags: , ,

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: