Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.388 altri iscritti

RSS Feed

20/06/2018

Xiaomi Berlin con processore Snapdragon 632? La rivelazione su Geekbench


Negli ambienti del settore si pensava che Xiaomi Redmi Note 5 venisse lanciato con un inaspettato processore Snapdragon 632. Un’ipotesi poi smentita dai fatti, dato che il dispositivo è stato dotato di uno Snapdragon 625. Lo stesso discorso per la versione Pro, alimentata dallo Snapdragon 636. Tuttavia, una recente indiscrezione di Geekbench rivelerebbe l’esistenza di un dispositivo chiamato Xiaomi Berlin alimentato proprio dallo Snapdragon 632.

Lo Xiaomi Berlin risulta essere stato sottoposto a valutazione nello scorso mese di febbraio. Il sistema operativo è Android 7.1.2 Nougat ed è dotato di 3 GB di RAM. Il processore è elencato come ‘sdm632’ con sei core e una frequenza di base di 1,02 GHz. Il dispositivo ha ottenuto un punteggio di 1155 nel test single-core e 2738 nel test multi-core. Il punteggio single-core è molto più alto di quello dei dispositivi alimentati da Snapdragon 630 (ad esempio HTC U11 Life), ma il punteggio multi-core è significativamente inferiore.

Xiaomi Berlin è probabilmente un dispositivo di test che non è stato regolato (come si evince dalla frequenza di base) e che potrebbe non essere mai nemmeno lanciato. Alcuni esperti del settore sostengono anche che il numero di core non sia corretto, in quanto Snapdragon 632 avrebbe 8 core e non 6. Non sappiamo ancora se Qualcomm preveda di rilasciare a breve il processore Snapdragon 632. Snapdragon 630 e Snapdragon 636 sembrano dei prodotti decisamente soddisfacenti e i vari brand stanno ancora lanciando sul mercato telefoni alimentati dallo Snapdragon 625.

via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: