Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.390 altri iscritti

RSS Feed

25/06/2018

Android P, in arrivo la prima Developer Preview entro metà Marzo?


Android P è pronto a rivelarsi nella sua prima, attesa Developer Preview? A quanto pare, la data fatidica è più vicina che mai. Nonostante l’evento Google I/O sia previsto per il prossimo 8 Maggio, Big G avrebbe intenzione di anticipare i tempi pubblicando un assaggio di quello che sarà Android 9.0: il tutto è in linea con l’arrivo della prima Preview di Android Oreo, che avvenne l’anno scorso proprio in Marzo.

Android P Developer Preview, secondo alcuni recenti tweet di Evan Blass, potrebbe fare la sua comparsa ufficiale entro metà Marzo. La roadmap di Google non è ancora del tutto chiara in merito al numero di anteprime da pubblicare prima del lancio della versione definitiva dell’OS, tuttavia ricordiamo che nei passati due anni Big G ha rilasciato fino a 5 diverse Developer Preview per dare agli sviluppatori la possibilità di testare in anteprima le nuove feature, e di offrire input utili per la correzione di eventuali bug.

Tra le funzioni più attese di Android P, ricordiamo nel frattempo l’arrivo del supporto al notch, dal momento che sempre più smartphone Android top di gamma e medio-gamma si stanno orientando verso questo particolare assetto del display. Non mancherà la possibilità di registrare le chiamate effettuate, avvertendo gli utenti della registrazione in corso con un segnale acustico, e probabilmente saranno presenti alcune opzioni per bloccare di default chiamate indesiderate verso numeri che non rispettano determinati parametri personalizzati.

Al momento, infine, si presume che i soli smartphone in grado di supportare Android P Developer Preview saranno “i soliti noti”: Pixel e Pixel 2; tuttavia Google potrebbe aggiungere qualche dispositivo in più nei prossimi giorni: quel che è certo, è che l’attesa è ormai veramente agli sgoccioli.

fonte

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: