Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.388 altri iscritti

RSS Feed

19/06/2018

Al MWC 2018 Qualcomm mostra gli eccellenti risultati nei test sul 5G


Qualcomm sta rendendo noti i suoi progressi nel campo del 5G. Al Mobile World Congress, Qualcomm sta mostrando al pubblico tutto il potenziale reale del 5G condividendo i risultati delle estese simulazioni di rete condotte negli ultimi mesi.

La società statunitense di ricerca e sviluppo ha condotto due simulazioni, una a Francoforte e l’altra a San Francisco, sfruttando i siti di celle esistenti in entrambe le sedi. La simulazione effettuata a Francoforte ha modellato una rete non autonoma (ANS) NR 5G operante su 100 MHz di spettro 3,5 GHz, con una rete Gigabit sottostante che opera su cinque bande dello spettro LTE. Il test condotto da Qualcomm in California ha invece modellato un’ipotetica rete NSA NR 5G funzionante in 800 MHz dello spettro mmWave di 28 GHz, con una rete Gigabit LTE sottostante che opera su 4 bande di frequenza LTE con licenza su più bande LAA (License Assisted Access).

Soffermandosi sulla prova simulata di Francoforte, Qualcomm ha fatto notare come la velocità di download della navigazione abbia registrato un notevolissimo incremento, pari ad un massiccio 900% (dai 56Mbps del 4G agli oltre 490Mbps del 5G). Aumentata anche la velocità in download di un file, che ora può raggiungere i 100Mbps (con il 4G si fermava invece a 8Mbps, ndr). Grandi risultati anche dalla simulazione di San Francisco: la velocità di download della navigazione ha raggiunto gli 1,4 Gbps, con un incremento che tocca addirittura il 2000%.

via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: