Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.390 altri iscritti

RSS Feed

25/06/2018

Doogee V con lettore di impronte nel display e riconoscimento facciale in arrivo al MWC 2018


Sarà Doogee V il secondo smartphone a vantare un lettore di impronte integrato nel display. Questa nuova tecnologia è stata realizzata da Synaptics e annunciata a fine 2017: finora, l’unico dispositivo che la implementava era Vivo X20 Plus UD. Ma al MWC 2018 quest’altra casa produttrice cinese svelerà il secondo device con questo chip, e a differenza di Vivo potrebbe essere disponibile a livello mondiale e non essere un’esclusiva solo per la Cina.

Oltre al sensore di impronte sotto il display, lo smartphone avrà anche un display borderless con un incavo in stile iPhone X, ed il riconoscimento facciale. Non sarà però una tecnologia identica al Face ID, in quanto sfrutterà la fotocamera frontale che non dovrebbe essere dotata di un sensore di profondità. Quindi, il Face ID di questo terminale sarà meno sicuro. Ma in compenso basterà toccare il display per sbloccarlo.

Lo schermo di questo dispositivo è in 18:9 e vanta una risoluzione Full HD+ di 2160 x 1080 pixel. Posteriormente Doogee V ha una fotocamera doppia da 16 e 8 Megapixel, con flash dual LED incluso. C’è anche l’NFC e una grande batteria da 4000 mAh. Il resto delle caratteristiche le scopriremo al Mobile World Congress: per ora vi lasciamo al video introduttivo dello smartphone da cui abbiamo carpito la presenza del sensore biometrico nel display.

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: