Land Rover dai SUV agli smartphone: è ufficiale Explore, il rugged phone per i viaggiatori

La famosa casa automobilistica Land Rover, conosciuta per i suoi SUV, ha anticipato il MWC 2018 annunciando ufficialmente Explore, il suo primo smartphone rugged. Non è la prima volta che un nome famoso in ambito automobilistico si da alla telefonia: ricordiamo ad esempio Porsche Design e Lamborghini, giusto per fare qualche esempio. Il nuovo smartphone Android è pensato per i viaggiatori, specie quelli che viaggiano in luoghi in cui i SUV sono l’ideale.

E’ infatti un dispositivo rugged che può resistere a cadute da 1,8 metri di altezza, ed è anche impermeabile con la certificazione IP68 e supporto alle immersioni fino a 1,5 metri di profondità per 30 minuti. A differenza degli altri smartphone impermeabili, Land Rover Explore è resistente anche all’acqua salata, quindi potete tuffarlo anche in mare. Il suo schermo è da 5 pollici con risoluzione Full HD, e la sua parte hardware è di fascia alta. Come SoC abbiamo un MediaTek Helio X27 deca-core, la memoria RAM è da 4 GB e quella integrata da 64 GB.

La batteria è da 3600 mAh, ma si possono collegare moduli aggiuntivi per aumentarla: ad esempio, c’è il Bike Pack che include una batteria da 4370 mAh. Inoltre c’è anche l’Adventure Pack con una potente antenna GPS. All’interno di Land Rover Explore ci sono anche applicazioni dedicate al viaggio, tra cui ViewRanger Skyline che permette di creare mappe topografiche in realtà aumentata. Il prezzo dello smartphone sarà di 649 euro: sbarcherà sul mercato ad Aprile 2018.

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: