Windows Phone 8 e inferiori non riceveranno più le notifiche da oggi in poi

Dopo l’interruzione degli aggiornamenti con nuove feature e delle build per gli Insider di Windows 10 Mobile, il sistema operativo Windows Phone sta diventando addirittura obsoleto. Microsoft ha dichiarato che a partire da oggi 20 Febbraio, gli smartphone datati con WP a bordo non riceveranno più nemmeno le normali notifiche. Le versioni del sistema operativo interessate sono la 7.5 e la 8.0, quindi sono escluse la 8.1 e Windows 10 Mobile, che invece continueranno a ricevere le notifiche.

Su Windows Phone 7.5 e 8.0 invece Microsoft sta disattivando del tutto il sistema Mobile Push Notification, proprio quello che si occupava della ricezione delle notifiche. L’aggiornamento riguarda anche le Live Tiles, nemmeno queste riceveranno più aggiornamenti in tempo reale basati sull’attività delle applicazioni che rappresentano. Oltre al problema delle notifiche ce ne sarà anche un altro. Ci stiamo riferendo al fatto che da oggi non sarà più possibile localizzare gli smartphone utilizzando il servizio Trova il mio telefono incluso nel software.

Quindi, se verranno smarriti o rubati, non sarà più possibile rintracciarli. Una nota positiva in tutto questo però c’è. Praticamente tutti gli smartphone con Windows Phone 8.0 a bordo hanno avuto la possibilità di aggiornarsi alla versione 8.1, quindi sono davvero pochissimi quelli ancora in giro che sono rimasti con la 7.5 e la 8.0. Il sistema operativo per dispositivi mobili del colosso di Redmond è ormai morto, e bisogna prenderne atto.

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: