Gamer vs Pilota: sfida Honda in realtà aumentata | VIDEO

L'impresa non era certo semplice e ha coinvolto Honda e Microsoft. La sfida era quella di far gareggiare un pilota reale contro uno virtuale, con l'ausilio della "mixed reality" per trasformare il parabrezza della Civic Type R guidata dal pilota Graham Rahal in uno schermo in grado di mostrare il fantasma della vettura virtuale di Peter Jeakins, il videogiocatore su Forza Motorsport 7.

In questo modo i due hanno potuto affrontarsi in tempo reale grazie alla realtà aumenta, gareggiando con la stessa vettura in due mondi diversi. Il risultato? Il pilota è riuscito a battere il pro gamer con un tempo di 1:46:664, poco meno di un secondo di scarto. Graham è riuscito a mantenere una media più alta anche se la velocità di punta maggiore è stata registrata da Peter: 235 km/h contro 215 km/h della Civic reale. Curioso anche il fatto che il pilota virtuale è stato al comando per la maggior parte del tempo, restando in vetta per più di 1 minuto e 37 secondi contro i nove secondi, quelli decisivi, di leadership di Rahal.


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, compralo al miglior prezzo da Amazon a 349 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Videogiochi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: