Mining e costo delle GPU, anche i ricercatori del SETI ne risentono

Il fenomeno del mining delle criptovalute sembra non essere più un problema rilegato al mercato dell'hardware per i PC consumer, ma a quanto pare inizia a interessare anche altri settori come la ricerca e in particolare importanti programmi come il SETI.

Come sicuramente saprete, il SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence) nasce nel 1974 e si occupa da anni della ricerca di forme vita intelligente nello spazio; parliamo ovviamente di forme di intelligenza evoluta, in grado almeno di inviare segnali radio nel cosmo.

Per fare questo sono necessari potenti strumenti e computer con elevate capacità di calcolo, sistemi in continuo aggiornamento che di sicuro traggono beneficio quando vengono aggiornati con CPU e soprattutto GPU di ultima generazione.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 638 euro oppure da Amazon a 684 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: