Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.390 altri iscritti

RSS Feed

25/06/2018

VLC Player si aggiorna: ora supporta video a 360°, audio 3D, 4K, 8K e tanto altro


VideoLAN ha appena lanciato una nuova versione del suo più celebre lettore multimediale, VLC Player, disponibile per piattaforme Windows, Linux, macOS, Android, iOS, Apple/Android TV e Chrome OS. Si tratta di un aggiornamento a dir poco essenziale per i milioni di utenti che in tutto il mondo hanno scelto VLC per la sua grande compatibilità con numerosi codec: tra le nuove funzioni non manca infatti il supporto 4K, 8K ed ai video 360°, più tante migliorie che di seguito esaminiamo.

VLC Player 3.0 si apre finalmente ai codec HD e UHD degli standard H.264 e H.265, che permettono di riprodurre filmati in qualità 4K e 8K senza gravare eccessivamente sulle risorse CPU. VideoLAN ha aggiunto inoltre compatibilità con i video a 360°, e l’audio 3D; mentre gli utenti Windows 10 potranno beneficiare anche dell’HDR (su altri OS è comunque disponibile il tone-mapping).

Anche i codec audio vengono in parte “rivoluzionati” dalla nuova versione di VLC Player: viene consentita la modalità “passthrough”, in modo che decoder Hi-Fi esterni possano configurarsi per offrire la migliore qualità sonora disponibile. Non mancano inoltre le novità per il supporto HDMI Chromecast: la nuova release di VLC è in grado di riconoscere la sua presenza in rete locale, lanciando lo streaming di ogni contenuto anche nel caso in cui non fosse direttamente supportato da Chromecast (tra cui i DVD).

Il numero dei codec video disponibili continua infine ad ampliarsi aggiungendo alla già lunghissima lista di standard disponibili TTML, HXQ, WebVTT, Cineform, CEA-708 e tanti altri che dovrebbero consentire un playback “perfetto” in ogni condizione d’uso. Un aggiornamento, quindi, con i fiocchi, che di certo farà gola a chiunque abbia installato la precedente versione del player.

via

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: