Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.389 altri iscritti

RSS Feed

23/06/2018

Xiaomi Mi Box 4 e 4c ufficiali con Android TV, supporto 4K, HDR10 e AI


Oltre agli smartphone, Xiaomi realizza anche TV Box per rendere smart i televisori. L’azienda cinese ha appena svelato i suoi nuovi modelli per il 2018: Xiaomi Mi Box 4 e 4c. Proprio come delle smart box che si rispettino devono essere, questi gadget sono incentrati prettamente sulla multimedialità. Supportano infatti la riproduzione di contenuti in risoluzione 4K con una fluidità di 60 fps, e codec HEVC/h.265. Hanno anche il supporto alla tecnologia HDR10 per l’immagine e DTS per l’audio.

La variante standard supporta inoltre Dolby Digital Plus tramite porta ottica o HDMI. Il processore di Xiaomi Mi Box 4 e 4c è un Amlogic S905L quad-core, formato da 4 CPU Cortex-A53 con clock a 2 GHz e una GPU Mali-450 da 750 MHz. Questo processore supporta la tecnologia HDMI 2.0a ed Hybrid Log Gamma HDR. La memoria interna è di 8 GB, mentre la RAM è rispettivamente di 2 GB per la versione standard e 1 GB per la 4c. Inoltre, nella Xiaomi Mi Box 4c manca il supporto a Dolby e il Bluetooth.

Entrambe le TV Box hanno al loro interno il sistema operativo Android TV, una versione snellita del robottino verde con interfaccia utente adattata all’uso con telecomando, che è incluso nella confezione. C’è il supporto all’intelligenza artificiale che suggerisce i film da guardare, e ci sono anche i comandi vocali, ma purtroppo l’AI è limitata alla Cina. I prezzi in Cina, in cui saranno disponibili dall’1 Febbraio, sono rispettivamente di 55 e 40 euro.

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: