Recensione – Dragon Ball FighterZ

Dopo gli universi alternativi e le modalità di gioco simil-MMO della serie Xenoverse, Bandai ha deciso di fare un passo indietro e tornare alle origini da picchiaduro duro e puro di Dragon Ball, affidando il brand ai talentuosi Arc System Works. Nasce così Dragon Ball FighterZ, un ambizioso titolo che ogni appassionato di Goku o anche solo di picchiaduro non dovrebbe assolutamente perdere: scopriamo perché. Source: Playstation vr
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: