Windows 10, nuovi strumenti per la privacy

Microsoft ha deciso di inserire all’interno di Windows 10 nuovi strumenti per la gestione della privacy. Nelle ultime ore erano emerse indiscrezioni che il gigante del software avrebbe inserito in Windows 10 Redstone 4 delle nuove opzioni d’uso che avrebbero permesso agli utenti di avere maggiore controllo sui loro dati. Questi nuovi strumenti sono puntualmente arrivati all’interno della nuova build 17083 di Windows 10 Redstone 4 che è stata distribuita agli iscritti al programma Insider nella serata di ieri.

Leggi il resto dell’articolo Source: Windows 10

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: