Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.389 altri iscritti

RSS Feed

23/06/2018

Meltdown e Spectre, le patch Intel non piacciono a Torvalds. E Intel concorda


Intel e Linus Torvalds concordano su una cosa: le patch attualmente in distribuzione per Spectre e Meltdown non vanno bene. Per Intel il problema è di pura e semplice affidabilità: come abbiamo osservato negli scorsi giorni, causano riavvii e altri comportamenti erratici del sistema.

La situazione è talmente grave che Neil Shenoy, uno dei massimi dirigenti della società, ha consigliato a privati e aziende di sospendere l'installazione delle patch finché non verrà trovata una nuova soluzione. Allo stato attuale, la causa di tale instabilità è stata identificata sulle generazioni di processori Haswell e Broadwell, e patch preliminari sono state distribuite ad alcuni partner per testarne la validità. Per gli altri si sta ancora lavorando.

Le motivazioni di Torvalds, invece, sono più profonde e tecniche. Con il suo classico stile diretto e senza peli sulla lingua, l'inventore di Linux arriva a definire le patch "pura immondizia"; e dice che Intel si approccia alla questione Spectre con poca serietà. Questo è un estratto un po' più politically correct dell'intervento, ma ci sono un sacco di asterischi in più nell'originale.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 742 euro oppure da Supermedia a 929 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Tags:

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: