Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

17/01/2018

Monster Hunter World: Capcom spiega il motivo del ritardo della versione PC


Monster Hunter World arriverà su PC solo in autunno, con grande delusione dei fan che attendevano si un ritardo rispetto alla versione console, ma non così lungo e fastidioso. La notizia del posticipo è arrivata solo pochi giorni fa, accompagnata da pochissime informazioni riguardo le motivazioni di questa scelta, facendo un semplice riferimento alla necessità di ottimizzare il titolo per PC.

Oggi Capcom torna nuovamente sulla questione, attraverso le parole del suo Ryozo Tsujimoto, e offre qualche dettaglio aggiuntivo, anche se la natura della questione non cambia. Tsujimoto sottolinea che, trattandosi del primo Monster Hunter della serie principale a giungere su PC - esiste anche un vecchio spin-off MMORPG - la società è particolarmente attenta a svolgere per bene questo importante lavoro. Così, piuttosto che sottrarre risorse allo sviluppo della versione per console - sugli scaffali di tutto il mondo a partire dal 26 gennaio - Capcom ha deciso di dedicare tutto il tempo necessario all'edizione PC una volta che si fossero chiusi i lavori delle controparti PS4 e Xbox One.

Tra le varie differenze che dovranno essere tenute in considerazione vi è la necessità di realizzare un sistema di matchmaking online esclusivo per la versione PC, dal momento che le console sfruttano quello offerto dai servizi PSN e Xbox Live. Gli utenti PC dovranno quindi attendere che il lavoro di ottimizzazione sia completo e che l'infrastruttura di rete sia pronta, prima di potersi buttare nel nuovo mondo offerto da Monster Hunter World.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 538 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: