Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

22/01/2018

Kingston lancia al CES 2018 un hub USB Type-C 7 in 1


Kingston è certamente tra i marchi leader nel settore degli accessori per computer. In occasione del CES 2018 che si sta svolgendo in questi giorni a Las Vegas, Kingston ha lanciato un nuovo hub portatile 7 in 1. Un prodotto destinato a ottimizzare la vita di tutti coloro che hanno necessità, per un motivo o per un altro, di connettere diversi dispositivi al proprio computer. Si tratta di un gadget di piccole dimensioni che è stato chiamato, non a caso, Nucleum. E’ contraddistinto da molteplici porte, quali quella USB-C, USB-A, slot per microSD, SD e schede HDMI. La gestione di tutte le periferiche collegabili diventa, dunque, molto più semplice ed immediata.

Kingston hub usb

Nucleum è un dispositivo dalle ottime potenzialità. Utilizzandolo, ad esempio, è possibile accendere il proprio portatile mentre si sta eseguendo un disco rigido esterno o quando, ad esempio, si sta caricando il proprio smartphone. Kingston ha tenuto, sempre in occasione dell’attuale CES 2018, a specificare come Nucleum sia un hub che attenui al massimo il cosiddetto EMI, ovvero l’interferenza elettromagnetica che molte volte è tipica di questo genere di dispositivi. Le porte USB di Nucleum, infatti, sono adeguatamente schermate. Le suddette prese, tra l’altro, non si trovano una accanto all’altra, ma in posizione frontale l’una rispetto all’altra.

Nessun problema, dunque, con dispositivi Wi-Fi come i router, i mouse e le tastiere senza fili. Il nuovo hub Kingston è trasportabile ovunque lo si voglia, grazie alle sue ridottissime dimensioni e al suo peso di soli 92,4 gr. Attualmente, Nucleum è disponibile esclusivamente negli Stati Uniti. E’ previsto, comunque, che lo stesso arriverà presto nel Regno Unito e in alcuni Paesi asiatici. I tempi, d’altra parte, sono abbastanza ristretti e riguardano il primo trimestre 2018. Nessun dettaglio è emerso sul prezzo ma siamo certi che nuove indiscrezioni in merito arriveranno a breve. E noi saremo qui pronti a coglierle.

Via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: