Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

23/01/2018

Samsung Exynos 9810: annunciato il processore di Galaxy S9 con AI e capacità multimediali incredibili


Samsung Exynos 9810 è finalmente ufficiale e ne conosciamo tutte le caratteristiche tecniche. Nel caso non foste informati, si tratta del processore per smartphone top di gamma che vedremo a bordo di Samsung Galaxy S9 e S9+ nella variante europea, quindi quella che arriverà anche sul nostro mercato. Avendo appreso le sue specifiche possiamo assicurarvi che questo SoC è il top dell’avanguardia in tutti i sensi. E’ prima di tutto un octa-core formato da custom core che possono arrivare a una frequenza massima di 2,9 GHz.

Secondo il gigante coreano questo processore è in grado di fornire il doppio delle prestazioni in single-core e il 40% in più di performance in multi-core se lo compariamo con la precedente generazione. Ma non solo: Samsung Exynos 9810 è anche un processore basato sull’intelligenza artificiale, sulla sicurezza e sul deep learning. E’ infatti in grado di verificare persone e oggetti all’interno delle foto e supporta anche il riconoscimento facciale 3D sia a livello hardware che software.

L’autenticazione quindi ce la aspettiamo molto sicura, un po’ come la sicurezza offerta dal Face ID di iPhone X. Altro vantaggio esclusivo di Samsung Exynos 9810 riguarda l’ambito multimediale. Questo System on a Chip supporta il codec multi-formato (MFC) ed ha un modulo dedicato all’image processing. Questi elementi gli consentono di riprodurre video in 4K a 120 fps, di scattare foto migliori in scarse condizioni di luce e di registrare video in 4K molto stabilizzati tramite la fotocamera. La casa produttrice mostrerà il processore di Samsung Galaxy S9 e S9+ al CES 2018 di Las Vegas che si terrà dal 9 al 12 Gennaio.

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: