Microsoft, patch di emergenza per il bug delle CPU

Microsoft ha deciso di correre ai ripari e di risolvere immediatamente le pericolose falle di sicurezza che colpirebbero i chip di Intel, AMD e ARM di tutto il mondo e che inizialmente si pensava fossero solo a carico dei processori di Intel. Un problema molto serio che ha allarmato tutti i produttori di PC e tutte le grandi software house. La casa di Redmond ha deciso, quindi, di mettere al sicuro i suoi clienti annunciando il rilascio di una patch di emergenza (KB4056892 per Windows 10 Fall Creators Update). Tuttavia, per risolvere completamente il problema, sarà necessario attendere anche nuovi firmware da parte dei produttori di CPU.

Leggi il resto dell’articolo Source: Windows 10

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: