Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

22/01/2018

VIA torna sul mercato delle CPU X86 e prova a sfidare Intel


VIA è pronta a tornare definitivamente nel mercato dei processori x86 attraverso una partnership con la Shanghai Zhaoxin Semiconductor. A parte AMD, VIA è l'unico produttore a possedere la licenza dell'architettura x86, cosa non da poco, e già a fine 2017 aveva messo a punto questa collaborazione con Zhaoxin, investendo dei fondi nel settore ricerca e sviluppo.

Il primo risultato di questa partnership è stato il SoC KX-5000 "Wudaoku", presentato lo scorso mese di Novembre. La linea KX è passata quasi inosservata, ma offre dei SoC piuttosto interessanti che utilizzano architettura a 4/8 core con frequenze fino a 2/2,2 GHz, controller DDR4 Dual-Channel, grafica integrata, PCI-E gen 3.0, USB 3.1 gen 2 e molto altro.

Per il 2018 invece è atteso l'arrivo dei SoC serie ZX, che, almeno stando alle specifiche, dovrebbero essere posizionati sulla fascia dei SoC Intel Gemini LaKe. I SoC ZX manterranno le funzionalità base dei KX, ma grazie a un processo produttivo a 16nm (KX è costruito a 28nm) avranno frequenze di clock più spinte, a quanto pare vicine ai 3 GHz.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Cellulare.net a 481 euro oppure da Amazon a 578 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: