Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

22/01/2018

ZTE Axon 7, è ufficiale l’aggiornamento ad Android Oreo a partire da Aprile 2018


E’ da un numero consistente di giorni, ormai, che circolano delle voci inerenti ad un imminente aggiornamento ad Android Oreo 8.0 del dispositivo ZTE Axon 7. Una notizia sicuramente inaspettata per tutti i possessori di questo dispositivo, specialmente dal momento in cui il colosso cinese aveva optato per l’interruzione della produzione dello smartphone. Si era creduto, infatti, che il top di gamma cinese, a causa della sua “età” non avesse le potenzialità necessarie per ricevere i principali aggiornamenti del sistema operativo di Google.

Tutto ciò, però, è stato smentito dall’annuncio ufficiale dell’azienda. Fino a questo momento non sapevamo ancora il momento esatto in cui l’aggiornamento in questione sarebbe stato disponibile su ZTE Axon 7. Dalla Germania, però, il colosso cinese ha fatto sapere che questo non avverrà prima di Aprile 2018. Supponiamo, quindi, che partirà proprio da questo periodo in avanti e che piano piano raggiungerà tutti i dispositivi. L’azienda ha tenuto anche a fare una puntualizzazione importante in merito all’aggiornamento di ZTE Axon 7 ad Oreo 8.0 ed al suo contenuto.

Sembra, infatti, che il tanto atteso aggiornamento conterrà anche la cosiddetta “UI Stock +“. Cosa significa questo? ZTE afferma, in pratica, di considerare l’eliminazione di tutti i bloatware presenti nell’interfaccia precedente. Ricordiamo che il bloatware si traduce con l’utilizzo di file di installazione di grandi dimensioni. Tendenza, questa, propria di moltissimi programmi attuali. Al via, dunque, un’ottimizzazione anche su questo importante aspetto che spiega, tra l’altro, come possa essere possibile l’installazione di Oreo su un dispositivo comunque datato. Nel momento in cui riceverà l’aggiornamento, infatti, il ZTE Axon 7 avrà due anni. In teoria, dunque, sarebbe al di là di quelli che vengono considerati i tempi limite per poter ottenere i nuovi aggiornamenti di Android. Ad aprile, dunque, sapremo con certezza cosa accadrà. Non ci rimane che attendere!

Via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: