Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

21/01/2018

OneDrive si rinnova per Android Oreo: arrivano notifiche e funzioni più reattive


OneDrive per Android torna alla carica, dopo alcune settimane di piccoli bug che ne hanno reso l’interazione con gli utenti più difficoltosa. Il servizio cloud di Microsoft ha appena lanciato l’ultimo aggiornamento disponibile per l’app mobile, portandola così alla versione 5.2 e regalandoci finalmente una maggiore compatibilità con Android Oreo.

Nonostante l’app OneDrive aggiornata non sia ancora disponibile su Play Store, sono già trapelati i principali miglioramenti apportati dalla casa di Redmond, tra cui l’aggiunta al supporto ad Android Notification Channels, consentendo a ogni utente di gestire le notifiche ricevute in maniera più personalizzata. Il sistema di ricezione ora risponde a quattro diversi livelli di allerta: Urgente (che verrà accompagnato da un suono e una notifica su schermo), Alto (suono di notifica), Medio (nessun suono), e Basso (nessuna notifica, né su display, né audio).

Su OneDrive 5.2 è possibile inoltre impostare una suoneria di notifica personalizzata per il canale update, così come accompagnare le notifiche ricevute con una vibrazione. Infine, non manca un’impostazione che consente di impostare il comportamento della lockscreen con messaggi di notifica, e l’eventuale override di altri suoni di sistema e il nostro setup “Silenzioso” personalizzato.

Chiaramente, si tratta di una serie di nuovi feature che risulteranno invisibili agli utenti che non dispongono di Android Oreo, in quanto le nuove funzioni sono specificamente studiate per favorire l’interazione con i dispositivi aggiornati. L’ultimo update di una delle app cloud Microsoft più utilizzate sembra quindi essere una ‘manna dal cielo’ per chi riceve già parecchie notifiche dalle applicazioni installate: non ci resta che attendere il lancio ufficiale sul Play Store.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: