Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.478 altri iscritti

RSS Feed

20/07/2018

Recensione Acer Spin 5 con CPU Core i7 Quad Core e penna attiva


La recensione ad un prodotto dell'informatica di consumo, che sia un portatile come questo oppure un accessorio, un componente o un software di controllo, deve darne solo l'idea - e non fissarsi troppo sui dettagli ovvi, già accessibili, che tutti sanno o che possono sapere - e scandire, piuttosto, il resoconto delle prove fatte, la loro valutazione in rapporto alle alternative, il giudizio personale di chi ci mette nome e cognome. Le traduzioni credibili del suo origine latino recensēre, la portano a fine 2017 come "esaminare attentamente" oppure come "passare in rassegna" ma il periodo storico in cui viviamo ci sgrava dalle banalità. Una recensione non deve sostituire un manuale utente, non deve essere una versione pomposa (ma nemmeno asettica) della scheda tecnica pubblica; deve sbrigare le presentazioni e poi dare un giudizio critico, quindi evidenziare il valore, i pregi e i limiti dell'oggetto in esame.

Questo per dirvi che non ho intenzione di pubblicare altre informazioni sciocche su Acer Spin 5 SP513-52N di ultima generazione. É un portatile da 13 pollici dal formato moderno, con touchscreen che si inclina fino a toccare il fondo per essere un grosso tablet per film, per i giochi, per Internet. Sul resto vi lascio la scheda tecnica e vi inserisco diverse foto. Sotto ho compilato tre tabelle di resoconto con tutto quel che serve ad approfondire e confrontare. E poi c'è il video, più schietto e diretto di tutte le parole scritte fino ad adesso.

Specifiche Acer Spin 5 SP513-52N

  • Schermo 13.3 pollici / 1920 x 1080 px IPS / Pannello LM133LF1L02 / Digitalizzatore 1024 livelli
  • Processore Intel Kaby Lake-R Core i7-8550u / GPU Intel HD 620
  • Memoria 8 GB DDR4-2400 (saldata) / 256 GB SSD HFS256G39TND (M.2 80 mm SATA)
  • Connettività WiFi ac (Qualcomm Atheros QCA6174) / Bluetooth 4.1
  • Porte 2x USB-A 3.1 / USB-A 2.0 / USB-C 3.1 Gen 1 / HDMI / Jack combo mic e cuffia / Lettore SD
  • Batteria 54 Wh / Alimentatore 45 W da 250 grammi 19V 2.37A / Ricarica via USB-C (opzionale)
  • Altro: tastiera retroilluminata / Lettore di impronte Elan / Altoparlanti frontali / Camera frontale 720p / Acer Active Stylus ASA630 con 1024 livelli di pressione e due pulsanti

In questo testo, dunque, cercherò di dire la mia sul perché un laptop da 800 o 900 euro, una via di mezzo tra gli ultrabook senza vincoli e i portatili economici tutti compromessi, si merita le vostre attenzioni proprio come si è meritato la mia. Non è una cosa scontata: ci sono diverse ragioni per vendere un prodotto sovraprezzo o sottoprezzo, e non è detto che la variazione dipesa da un componente abbia conseguenze pratiche per l'utente.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: