Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.478 altri iscritti

RSS Feed

21/07/2018

WannaCry infetta ancora tantissimi computer (ma non fa più danni)


WannaCry infetta ancora nuovi computer, anche se non può più causare danni. L'hanno scoperto i ricercatori di Kryptos Logic, gli stessi che si sono attivati proprio per neutralizzare la parte effettivamente dannosa del ransomware.

WannaCry si propaga attraverso una vulnerabilità nel protocollo SMBv1 che affligge molte vecchie versioni di Windows. Si installa in modo completamente automatico su una macchina e poi procede a criptare l'intero contenuto dell'hard disk, chiedendo un riscatto in bitcoin per la chiave di decriptazione. Prima, però, cerca di collegarsi a un dominio web e verifica se è registrato. Solo in caso di risposta negativa procede con la crittografia.

A Kryptos Logic è bastato registrare tale dominio per rendere WannaCry del tutto inoffensivo. Il virus, addirittura, si auto-elimina al successivo riavvio del sistema, senza nemmeno cercare di infettare prima un'altra macchina. Ma continuando a monitorare gli accessi a quel dominio, Kryptos Logic ha modo di capire se nuove istanze di WannaCry circolano ancora in rete.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: