Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

24/01/2018

Vine, la defunta piattaforma per video social risorgerà in futuro?


Sono trascorsi ormai diversi mesi dalla chiusura definitiva di Vine, la piattaforma di condivisione dedicata a brevi video social, generalmente della durata di 6 secondi, che ha spopolato grazie a Twitter. Non si può negare che questa piattaforma abbia favorito la nascita del “culto dei video virali”, e abbia ispirato la creazione di molti servizi clone, che però non hanno raggiunto la stessa popolarità della piattaforma creata da Dom Hofmann.

A quasi un anno dalla “sepoltura” di Vine, però, un tweet dello stesso fondatore sembra far rinascere le speranze di vedere al più presto un successore del servizio di video sharing. Hofmann avrebbe pubblicato, nelle ultime ore, un tweet in cui appare un semplice logo (“V2”) su sfondo verde acqua, un chiaro riferimento ad un possibile ritorno di Vine in nuova veste. Non sono presenti ulteriori commenti del founder nello stesso tweet, ma sappiamo già che nelle settimane precedenti Hofmann ha scritto chiaramente di voler far rinascere Vine (“I’m working on a follow-up to Vine”), come progetto collaterale a quelli su cui è attualmente all’opera.

Il potenziale di un nuovo Vine è ovviamente altissimo, in quanto è stato imitato da altri social media, tra cui anche Instagram, senza però raggiungere i livelli di viralità del servizio di Hofmann, su Twitter. Gli utenti stessi sembrano essere in attesa del successore “V2”, come testimonia l’altissimo numero di like e retweets che ha ricevuto il logo nelle ultime ore. Il founder ha commentato infine che “non c’è altro da aggiungere per il momento, le news arriveranno di pari passo con l’avanzamento dello sviluppo”: sono quindi in arrivo tante news nelle prossime settimane, e potenzialmente anche il nome ufficiale della nuova piattaforma.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: