Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.479 altri iscritti

RSS Feed

16/07/2018

OnePlus 5T e 5 non supportano l’HD su Netflix e Amazon Prime Video


Uno dei cavalli di battaglia del nuovo OnePlus 5T è proprio il display: anche questa azienda cinese si è data agli schermi borderless e ha cercato di portare lo schermo del suo ultimo top di gamma al top dell’avanguardia. Il display di questo smartphone oltre ad essere di tipo AMOLED e in risoluzione Full HD+ vanta anche tecnologie avanzate come DCI-P3 e sRGB, tuttavia alcuni utenti hanno scoperto che questo display non supporta la risoluzione HD su alcuni dei più importanti servizi di streaming.

Al momento con OnePlus 5T e anche col suo predecessore OP5 non è possibile riprodurre film, serie TV ed altri contenuti video in alta definizione su Netflix, Amazon Prime Video e Google Play Film. Il problema starebbe nel CDM Widevine di Android per la decrittazione dei contenuti: è necessario il Widevine Level 1 per supportare la risoluzione HD, ma su questi smartphone è supportato solo il Level 3.

L’azienda si è già pronunciata al riguardo, e fortunatamente ha svelato che rilascerà un aggiornamento di OxygenOS che risolverà il problema e permetterà la riproduzione di contenuti HD con Netflix e gli altri servizi su OnePlus 5T e 5. Purtroppo però non è stata annunciata una data di roll out dell’update, quindi nel frattempo bisognerà farsi bastare la risoluzione SD qualora si voglia vedere Netflix, Amazon Prime Video e Google Play Film dagli smartphone.

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: