Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

19/01/2018

Le reti 5G arriveranno negli Stati Uniti nel 2018 con Verizon


L’evoluzione delle reti 5G prosegue e sta per raggiungere il suo apice: è giunta infatti notizia che sarà lanciato per la prima volta in America in una data imprecisata, sappiamo invece con certezza che l’anno sarà il 2018. La tecnologia 5G, erede della connettività 4G LTE, permetterà di avere connessioni internet di livello superiore soprattutto in termini di velocità: le connessioni grazie al 5G potranno raggiungere quasi 1 Gbps per il download dei contenuti.

E’ stato anche rivelato il nome del primo operatore che permetterà di lanciare la nuova tecnologia, si chiama Verizon e il debutto ufficiale inizierà grazie a dei test accuratamente condotti in undici metropoli. Il 2018 segnerà quindi un passo in avanti verso nuove forme di tecnologia avanzate, il primo passo di un progetto più ampio che vorrebbe espandersi fino alla robotica avanzata.

Purtroppo per l’Italia la strada è ancora lunga: al momento i tempi non sono ancora maturi per il lancio delle reti 5G. Sembra che a partire dal 2018 molte aziende tra cui Tim e Fastweb continueranno i loro test in via del tutto sperimentale in alcune città come Milano, Torino, Matera e Bari, mentre la Vodafone ha già compiuto dei passi in avanti con l’ampliamento della copertura della rete in 5G. Non possiamo prevedere quando le reti 5G faranno il suo debutto in Italia ma le ipotesi suggeriscono nel 2019 se non addirittura nel 2020.

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: