Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.360 altri iscritti

RSS Feed

20/04/2018

Amazon Sumerian, arriva un nuovo editor online per realtà virtuale e aumentata


Anche Amazon, forse imitando gli intenti di Google nel recente lancio di Poly, piattaforma online dedicata alla creazione semplice e veloce di oggetti AR e VR, ha deciso di lanciare un web service a tema, ovvero Amazon Sumerian, servizio in grado di aiutare gli utenti a realizzare contenuti per realtà virtuale e aumentata completamente compatibili con i più recenti visori, browser e device portatili.

Amazon Sumerian si basa essenzialmente su un web editor, che ci offre l’opportunità di creare i nostri ambienti virtuali personalizzati con tanto di personaggi parlanti ed un set di oggetti e forme 3D in grado di completare lo scenario come se si fosse all’opera su un editor software completo. Sumerian consente di modellare in 3D ambienti, personaggi ed audio senza specifiche conoscenze, a differenza della maggior parte dei tool oggi presenti, grazie a librerie di oggetti accessibili a tutti e un toolkit completo di azioni da effettuare sugli oggetti.

La piattaforma Amazon Sumerian permette inoltre di utilizzare con successo tecnologie di scripting particolarmente utili alla creazione di ambienti VR e AR (WebVR e WebAR per JavaScript) e importare personaggi oppure oggetti pre-assemblati da librerie di terze parti. Tutto quello che è creato in Sumerian può inoltre essere scriptato in modo che risponda alle richieste dell’utente, rendendo quindi i personaggi più ‘vivi’ e interattivi.

Al momento, Amazon Sumerian è accessibile esclusivamente su invito, essendo una preview, ed a quanto pare occorre un account AWS (Amazon Web Services) per l’accesso: se la piattaforma si rivelerà in grado di tener testa alle alternative di Google e compagni, sicuramente ne vedremo il debutto ufficiale (ed esteso a tutti) a breve.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: