Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

20/01/2018

I Google Pixel ora hanno consumi più bassi grazie a Smart Battery


E’ stata scoperta una funzionalità veramente molto utile sugli smartphone Google Pixel: Smart Battery. Disponibile sia sulla prima generazione di cellulari del colosso di Mountain View che sulla seconda da poco sul mercato (ma non su altri dispositivi Android), questa funzionalità porta la gestione dei consumi energetici a un nuovo livello garantendo molta più efficienza e di conseguenza più autonomia.

Il tutto avviene grazie ad una sorta di intelligenza artificiale che si occupa di analizzare diversi parametri. Tra questi abbiamo gli orari della giornata in cui l’utente usa il proprio Google Pixel più spesso ed anche gli ambiti in cui viene usato. A seconda dell’utilizzo che l’utente fa, lo smartphone riesce automaticamente a risparmiare energia senza arrecare fastidio. Questa è senza dubbio una funzionalità molto importante per uno smartphone, dato che la batteria è il principale tallone di Achille dei telefoni di oggi.

La funzionalità è già disponibile sugli smartphone della serie Google Pixel. Big G sta dimostrando negli ultimi tempi una grande attenzione nel supporto software volto a migliorare i propri dispositivi: gli aggiornamenti sono sempre molto frequenti e non è la prima volta che la casa produttrice agisce sul miglioramento delle prestazioni della batteria, e speriamo che non sia l’ultima.

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: