Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.365 altri iscritti

RSS Feed

22/04/2018

Google Lens arriva rinnovata su Pixel e Pixel 2 con interessanti funzionalità


Il 2017 è stato sicuramente un anno ricco di novità per il gigante americano Google. Diversi, infatti, i dispositivi completamente nuovi che abbiamo conosciuto. Sembra proprio che le novità non siano ancora destinate a concludersi. Le ultime voci riguardano Google Lens, una funzionalità che Big G aveva lanciato per la prima volta direttamente in Google Foto. Lo spettro di azione pare destinato ad allargarsi in maniera notevole. Lens, infatti, sta arrivando su tutti i dispositivi Pixel e Pixel 2 come applicazione per le analisi visive basate sull’apprendimento automatico.

Le ultime indiscrezioni su Google Lens sono apparse oggi in rete, anche se da diverse settimane ne sentiamo parlare. In particolare, sembra proprio che adesso Google Lens starebbe orientando le sue attenzioni verso l’assistente virtuale di Google. Il tutto, comunque, dovrebbe avvenire in maniera molto graduale. Utilizzando Google Foto, l’avvio di Lens è semplicissimo. E’ sufficiente, infatti, toccare l’icona della lente sullo schermo durante la visualizzazione di qualunque tipologia di immagine. Niente paura: sembra che l’avvio di Lens all’interno dell’assistente virtuale sarà altrettanto semplice.

google lens

Una volta effettuato l’accesso nell’applicazione, sarà sufficiente toccare la relativa icona posizionata nella parte in basso a destra dello schermo. In questo modo si avvia automaticamente la funzionalità e si potrà iniziare ad analizzare visivamente tutto ciò che si sta inquadrando con il proprio smartphone. Un esempio pratico? Provate a puntare il vostro dispositivo sul manifesto di un nuovo film. Visualizzerete in pochissimi secondi tante informazioni sulla pellicola in questione. Google Lens sta arrivando, con queste innovazioni, sugli smartphone Pixel 2 che hanno già ottenuto Android 8.1 Oreo. Piano piano sarà disponibile in maniera completa, per cui non rimane che attendere.

Via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: