Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.388 altri iscritti

RSS Feed

20/06/2018

Google al lavoro per creare mappe che evidenzino la qualità dell’aria delle città


Siamo in un momento storico in cui i livelli di inquinamento dell’aria rappresentano uno dei maggiori problemi ambientali. Big G ha collaborato con Aclima in California per effettuare le misurazioni dei livelli di inquinamento ambientale. I risultati raccolti verranno trasferiti su Earth al fine di rendere maggiormente consapevoli i cittadini dei pericoli a cui esponiamo ogni giorno l’ambiente in cui viviamo. Oltre 4 mila ore di lavoro su strada attraverso le auto di Google Street View. La copertura è pari, per il momento a 100 mila miglia. Essa riguarda San Francisco Bay, Los Angeles e Central Valley. Proprio di queste zone verranno quanto prima resi noti i risultati.

Importanti dichiarazioni sono state rilasciate da Karin Tucen-Bettman, responsabile del programma Google Earth Outreach. Egli ha sostenuto che i risultati ottenuti potranno essere utilizzati da tutti gli scienziati che si occupano del miglioramento della qualità dell’aria. In tal modo potranno essere studiate delle soluzioni migliori. L’accesso a tutti i dati raccolti è davvero semplicissimo. Tutti coloro che se ne occupano, infatti, potranno ottenerli semplicemente compilando un modulo. L’impegno di Google è mirato a sostenere il miglioramento della nostra vita, facendoci conoscere al meglio quale sia la realtà sulle condizioni dell’aria che respiriamo ogni giorno. Ambire a migliorarla è di fondamentale importanza per la salute attuale e futura del nostro pianeta.

Non ci rimane, a questo punto, che attendere che Earth integri tutti i risultati raccolti, sperando che quanto prima potremo avere una mappa interattiva anche inerente alle nostre aree di cui sentiamo, quotidianamente, parlare. Nel frattempo, possiamo osservare in un video già pubblicato online quelli che sono i dati inerenti alla città di San Francisco. Staremo a vedere, d’ora in avanti, come evolverà l’esperimento di Google e quali ne saranno i risultati. Un lavoro sicuramente interessante date anche le tante innovazioni che lo stanno riguardando. Ci riferiamo, ad esempio, sia a Maps che a Search. Staremo a vedere!

Via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: