Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

24/01/2018

Xiaomi Mi Mix 2S, rivelati i primi render: somiglianze con iPhone X?


Xiaomi si prepara a dare un seguito a Mi Mix 2, uno smartphone Android dalle peculiarità a dir poco interessanti, a cominciare dall’ampio schermo 5,99 pollici, il modulo 4G LTE con velocità di trasferimento dati più che ottimale, e soprattutto il sempre validissimo Snapdragon 835 al cuore del dispositivo. Sono appena trapelati i primi leak di questa nuova variante inedita di Mi Mix 2, che prenderà il nome di Xiaomi Mi Mix 2S: a quanto pare, chi ha già avuto la possibilità di testare iPhone X, troverà probabilmente qualche punto d’incontro tra i due smartphone a livello di design.

L’innovazione portata da Mi Mix da parte di Xiaomi da questo punto di vista è indubbia, grazie ad un nuovo schermo edge-to-edge che è stato discusso in tutti i principali siti a tema tecnologico dai tempi del debutto di questo smartphone flagship. Tuttavia, il nuovo Xiaomi Mi Mix 2S è chiaramente ispirato a iPhone X, come è possibile notare dagli scatti trapelati sul social network cinese Weibo: l’indentatura superiore del display in cui trovano posto sensori e obiettivo per la fotocamera, nota come “notch”, è parecchio simile a quella dell’ultimo device della casa di Cupertino.

xiaomi mi mix 2s xiaomi mi mix 2s

Nella stessa indentatura, oltre ad obiettivo e speaker per le telefonate, sarà forse possibile trovare anche un sensore di luce ambientale. Poco si sa invece dell’intero form factor di Xiaomi Mi Mix 2S, dal momento che le immagini trapelate non mostrano lo smartphone nella sua interezza. Essendo comunque i dispositivi bezel-less particolarmente amati dal pubblico, si può presumere che la cornice inferiore abbia uno spessore del tutto irrisorio e lasci all’utente la possibilità di sfruttare lo schermo nella sua interezza. L’hardware di Xiaomi Mi Mix 2S rimane attualmente un “segreto”: sembra che si tratterà comunque di un “minor update” rispetto a Mi Mix 2 base, perciò possiamo aspettarci performance molto simili, che ci verranno confermate nelle prossime settimane.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: