Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.478 altri iscritti

RSS Feed

21/07/2018

Twitter aumenta il numero di caratteri per tweet a 280: come cambia il microblogging


E’ da tempo che i vertici di Twitter propongono la possibilità di aumentare il numero di caratteri a disposizione per ogni tweet scritto sulla popolare piattaforma di microblogging, che nonostante il relativo declino in termini di interazioni e nuovi iscritti, tende comunque ad essere uno degli spazi social più frequentati dagli utenti. Dopo aver promesso di raddoppiare i famosi “140 caratteri” per tweet portandoli a 280 durante lo scorso Settembre, sembra che finalmente la piattaforma abbia deciso di estendere a tutti gli utenti questa nuova funzionalità.

Il nuovo limite caratteri per la maggioranza di utenti Twitter passa così ufficialmente a 280, dopo alcuni mesi di test del nuovo feature ristretto ad alcuni iscritti in particolare. Si potrà quindi dire definitivamente (o quasi) addio ai tweet riscritti o eccessivamente abbreviati per mancanza di spazio, permettendo finalmente agli utenti di esprimere per esteso un pensiero più articolato.

A poche ore dal debutto ufficiale del nuovo feature, Twitter ha già confermato che gli utenti “test” hanno ricevuto durante il periodo di prova dei tweet a 280 caratteri molti più Like, Menzioni e Retweet rispetto a chi si è limitato ai classici 140 caratteri: anche il numero di follower è aumentato significativamente, segno evidente del fatto che questa piccola ma importante rivoluzione sta dando nuova vita al network.

I 280 caratteri su Twitter non saranno comunque estesi a tutte le lingue: chi scrive in Coreano, Giapponese e Cinese, continuerà ad avere un limite di 140 caratteri, in quanto diverse lingue orientali permettono di esprimersi in modo articolato facendo uso di meno caratteri rispetto alla maggioranza di quelle occidentali. Se al momento non abbiamo ancora ricevuto l’update, dovremo pazientare ancora per poco, dal momento che si tratta di un aggiornamento server-side: un nuovo Twitter più espansivo e a portata di chi scrive copiosamente ci aspetta.

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: