Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

19/01/2018

Google Allo, in arrivo il supporto ai meme nel nuovo update


La diffusione a livello globale di Google Allo continua ad essere inferiore rispetto a giganti quali Telegram o WhatsApp, tuttavia l’app di messaggistica fortemente voluta da Big G per i suoi utenti non stenta a rinnovarsi. L’ultimo update ci porta in particolare una feature a dir poco “essenziale” per chi è solito integrare, oltre agli sticker ed alle emoji, altre forme di comunicazione visiva nelle proprie chat, ovvero i celebri “meme”.

Il supporto ai meme è una delle novità più inaspettate dell’ultima versione di Google Allo, e ci permette di scoprire in un attimo grazie al motore di ricerca integrato nell’app gli ultimi trend in fatto di immagini sarcastiche e divertenti in voga sul Web. Per utilizzarli, è sufficiente accedere al pulsante di ricerca delle emoji accanto al tasto utilizzato per inviare i nostri messaggi: non ci resta quindi che inserire il nome con cui il meme è “ufficialmente” noto online e la relativa immagine verrà mostrata in pochi secondi.

La scoperta è ad opera di un utente Reddit (G1GABYT3) che ha testato sul proprio aggiornamento Google Allo il nuovo feature. L’update in questione va ad aggiungersi ai numerosi cambiamenti in termini di design che il client di messaggistica ha sperimentato negli ultimi tempi, tra cui nuove icone adattive, e la possibilità che in futuro venga implementata la trascrizione dei messaggi vocali come è mostrato in alcune righe dell’APK beta.

Google Allo si prepara così a piacere ancora di più ad un pubblico giovanile, attento alle nuove tendenze sul Web e pronto ad utilizzare un’app che sta cercando di offrire feature diversi da quelli presenti nei client più popolari: ci riuscirà?

via

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: