Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.477 altri iscritti

RSS Feed

17/07/2018

Anche Huawei all’opera su uno smartphone pieghevole: Samsung Galaxy X non è il solo


Si parla ormai da molto tempo di Samsung Galaxy X, il primo smartphone pieghevole che sarà capace di trasformarsi da cellulare a tablet grazie alla presenza di un display che si potrà piegare e distendere. Ma secondo nuove dichiarazioni il colosso coreano non sarà il solo a lanciare un telefono simile: ne arriverà uno anche da parte di Huawei, e forse prima di quando ce lo aspettiamo.

In un’intervista con il noto magazine interanzionale CNET, è stato proprio il CEO del colosso cinese della tecnologia, Richard Yu, a fare questa rivelazione. A detta dell’uomo Huawei ha già pronto un prototipo di questo dispositivo. Potrebbe essere lanciato nel 2018, proprio nello stesso anno in cui dovrebbe arrivare Samsung Galaxy X. A detta del CEO i “2 schermi” che dovranno piegarsi sono pronti, ma c’è ancora un vuoto da colmare per riuscire ad avere la versione finale dello smartphone pieghevole.

La questione è ora solo tecnica, quindi come fare a creare uno schermo pieghevole perfetto. Secondo i rumors Huawei e Samsung non sono le sole case produttrici ad avere in progetto uno smartphone pieghevole. Potrebbe arrivarne uno anche da parte di LG, e perfino un iPhone da Apple. Nel frattempo vi ricordiamo che pochi giorni fa è stato annunciato ZTE Axon M, ma non ha un vero e proprio display pieghevole, bensì 2 schermi seperati che si possono unire per formarne uno solo da 6,8 pollici.

fonte: CNET

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: