Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

21/01/2018

"Quantum Break e Recore hanno del potenziale", Microsoft parla dell'esclusive


Il discorso esclusive Xbox One è un argomento abbastanza spinoso in quanto molte persone sostengono che, nell'attuale generazione, Microsoft, con i suoi studi interni, non sia riuscita a creare una nuova IP in grado di lasciare i giocatore a bocca aperta.

In passato invece, tutti concordano che la situazione era diversa e sono molti i titoli usciti in esclusiva sulle passate console che hanno lasciato il segno tra cui è impossibile non citare Fable, Halo, Gears of War, Banjo Kazooie, Viva Pinata, Perfect Dark, Kameo, Lost Odyssey, Blue Dragon, Project Gotham Racing e Crimson Skies.

A tornare sull'argomento questa volta è Shannon Loftis di Microsoft che, intervistata da Game Informer, oltre a parlare di Recore e Quantum Break, sottolinea che, rispetto al passato, l'industria videoludica è cambiata molto e nell'attuale generazione quei blockbuster che le persone aspettavano in coda fuori dai negozi non esistono più. Attualmente invece sono presenti una quantità incredibile di contenuti all'interno dei diversi ecosistemi di gioco.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8 è in offerta oggi su a 499 euro oppure da Amazon a 577 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: