Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

22/01/2018

Windows 10 si aggiorna: Microsoft risolve il problema della schermata blu


Niente più schermata blu con lo smile della faccia triste su Windows 10. Sembrerebbe risolto il problema di molti utenti grazie al nuovo aggiornamento (build KB4041676/KB4041691): dopo averlo lanciato in in realtà Microsoft non è si è pronunciato sui dettagli del problema riscontrato, l’unica notizia diffusa con certezza è che il malfunzionamento sarebbe stato causato dai dispositivi gestiti da Windows Server Update Services e da System Center Configuration Manager, in concreto il bug fix riguarda computer aziendali Windows 10, dunque del settore business.

Un problema di pubblicazione che non si è dunque riscontrato né verificato in tutti gli altri dispositivi che hanno effettuato il download da Windows Update, e inoltre un problema che non in tutti i casi può essere risolto con questo aggiornamento. Sembra infatti che alcuni pc nei quali si rilevava la schermata blu non si avviassero regolarmente, pertanto alcuni di questi non potendo essere avviati in maniera corretta non possono nemmeno ricevere l’upgrade.

Microsoft però ha pensato anche a risolvere questo inconveniente: l’aggiornamento cumulativo di Windows 10 potrà essere effettuato seguendo alla lettera le istruzioni che sono state condivise pubblicamente all’interno di una pagina di supporto del sito e che consentiranno agli utenti di rispristinare il funzionamento dei computer. Il problema della schermata blu sembrerebbe dunque risolto.

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: