Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

18/01/2018

Star Wars Battlefront II: Dice interviene su LootBoxe e sul sistema di progressione


La beta di Star Wars Battlefront II ha suscitano indubbiamente numerose polemiche: gli argomenti oggetto di discussione riguardano LootBoxe, microtransazioni e sistema di progressione. Secondo molti utenti, infatti, gli acquisti in game tramite valuta reale sono invasivi ed influenzano il gameplay, portandolo verso il tanto temuto Pay to Win. In aggiunta sembra che il sistema di progressione sia deliberatamente rallentato al fine di invogliare i giocatori ad utilizzare le microtransazioni.

La risposta di DICE però non è tardata ad arrivare; il team di sviluppo ha spiegato nel blog ufficiale il ruolo delle tanto discusse Casse Premio e svelato maggiori informazioni sul sistema di progressione:

  • Sono molte le cose che si possono guadagnare semplicemente giocando, incluse armi, accessori, crediti, Star Cards, Emote, Outfits e Pose Trionfanti.
  • Il nostro obiettivo è quello di garantire un gameplay equilibrato e quindi siamo al lavoro per permettere agli utenti di ottenere gli oggetti più potenti presenti nel gioco solo tramite i risultati ottenuti in-game.
  • Le Casse Premio (LootBoxe) includono un mix di Star Cards, Outfits, Emotes e Pose Trionfanti.
  • I giocatori possono ottenere le Casse in vari modi: completando sfide e obiettivi di gioco, oppure acquistandole con crediti o Cristalli, la valuta premium.
  • Se nella Casse si trova una Star Card già in possesso, si guadagneranno dei componenti per il crafting con cui si potenzierà una Star Card a proprio piacimento tra quelle possedute.
  • Per potenziare le Carte e per sbloccare la maggior parte delle armi, sarà richiesto un determinato livello raggiungibile solo giocando.

I responsabili di Dice hanno inoltre sottolineato che continueranno a lavorare e ad ascoltare le richieste degli utenti per garantire un'esperienza di gioco il più equilibrata possibile sia per i giocatori che non vogliono mettere mano al portafoglio, sia per gli "appassionati" di microtransazioni che per problemi di tempo si affidano a tale sistema.


Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 156 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: