Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.354 altri iscritti

RSS Feed

21/05/2018

Star Wars Battlefront II: microtransazioni invasive, il rischio del Pay to Win è reale


Star Wars Battlefront II approderà sulle varie piattaforme il 17 novembre tuttavia la nuova avventura ambientata nell'universo di Guerre Stellari non sembra partire nel modo giusto e molto probabilmente, se qualcosa non cambierà, il titolo è destinato a suscitare numerose polemiche.

Le microtransazioni implementate in Star Wars Battlefront II sembrano infatti molto invasive e alcuni sostengono che il gioco sia strutturato persino come un free to play con l'unica differenza che il titolo di casa EA viene venduto a prezzo pieno.

Il sistema di progressione sembra sia stato rallentato deliberatamente per costringere il giocatore a comprare le ormai note e tanto discusse Lootboxes. In aggiunta i contenuti inclusi nelle casse bottino, che consistono in carte e armi più performanti, hanno un impatto significativo sul gameplay di conseguenza il rischio di imbattersi in un Pay to Win è reale.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Phone Strikeshop a 515 euro oppure da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: