Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

19/01/2018

Assassin’s Creed: Origins: le LootBoxes si ottengono solo con la moneta di gioco


Le Lootboxes, ovvero le speciali casse che contengono bottini casuali, sono uno degli argomenti caldi del momento in quanto molti titoli di tripla A includono al loro interno tale sistema. Destiny 2, Forza Motorsport 7, la Terra di Mezzo l'Ombra della Guerra, Star Wars Battlefront 2 sono tutti giochi che in un modo o nell'altro contengono le tanto discusse Lootboxes che nella maggior parte dei casi sono ottenibili tramite microtransazioni e quindi con l'utilizzo dei soldi reali.

Un sistema che non è apprezzato dai videogiocatori che ultimamente si stanno scagliando contro le varie software house. Nelle ultime ore inoltre, lo spettro delle Lootboxes ha generato il panico anche tra i fan di Assassin Creed in quanto alcuni rapporti indicavano la presenza del sistema all'interno di Origins.

Ashraf Ismail di Ubisoft, ai microfoni di Eurogamer.net, ha effettivamente confermato la presenza delle casse contenenti bottino casuale ma fortunatamente tutte le Lootboxes di Assassin's Creed Origins potranno essere acquistate con la moneta ottenuta giocando, la Dracma. La valuta di gioco, secondo quanto riportato da Eurogamer, non potrà essere ottenuta con denaro reale.


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, in offerta oggi da Tiger Shop a 245 euro oppure da Amazon a 339 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: