Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.364 altri iscritti

RSS Feed

26/04/2018

Call of Duty: WWII, la nostra prova alla Milan Games Week 2017


Tra i vari titoli presenti alla Milan Games Week 2017 spiccava Call of Duty: WWII, nuovo capitolo della saga in grado di segnare un vero ritorno alle origini. Gli sviluppatori di Sledgehammer Games hanno infatti deciso di allontanare dalla memoria l'approccio futuristico degli ultimi capitoli del brand e riportare il tutto a uno degli scenari più importanti della Storia: la Seconda Guerra Mondiale.

Le diverse postazioni di gioco hanno permesso di cimentarsi in alcuni match legati all'esperienza multiplayer in LAN, vero punto di forza del marchio fin dal suo esordio. Abbiamo affrontato la modalità Dominio, sezione in cui era necessario prendere il controllo di tre punti sulla mappa e mantenerlo il più a lungo possibile, in modo da aumentare in maniera vertiginosa i propri punti e portare a casa la vittoria. Di seguito, la nostra esperienza.

UN RITORNO AL PASSATO

La caratteristica lobby di Call of Duty WWII ha permesso di customizzare il proprio alter ego virtuale e assegnare quindi le diverse armi a disposizione. Presenti anche i vari perks in grado di essere attivati dopo aver raggiunto un determinato numero di uccisioni di seguito. Niente di nuovo all'orizzonte: Sledgehammer Games ha optato per un sistema coinvolgente e solido, molto vicino a quanto proposto in passato.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Punto com shop a 799 euro oppure da Amazon a 889 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: