Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.480 altri iscritti

RSS Feed

22/07/2018

WannaCry: arrestato MalwareTech, il ricercatore che l'ha bloccato


Ricorderete che la diffusione dell'attacco ransomware noto come WannaCry, che aveva colpito tra gli altri anche diversi ospedali inglesi, fu bloccato da un ricercatore che si accorse che il virus cercava di connettersi a un dominio non registrato prima di colpire, e procedette a registrarlo. Tale ricercatore, noto online con il nickname di MalwareTech, si chiama Marcus Hutchins, ed è stato arrestato oggi dall'FBI a Las Vegas. Hutchins stava rientrando a casa dalla conferenza di hacking Def Con.

L'arresto non è legato a WannaCry: l'accusa è di essere uno dei principali creatori, diffusori e manutentori del banking trojan noto come Kronos, che ha colpito diversi sistemi bancari tra il 2014 e il 2015. Nello specifico, Hutchins avrebbe realizzato materialmente l'exploit, mentre un secondo individuo, il cui nome non è stato rivelato, sarebbe il responsabile della sua diffusione. Questa seconda persona, a quanto pare, aveva anche caricato su YouTube un video che spiegava nel dettaglio il funzionamento di Kronos; lo stesso giorno, Hutchins chiedeva su Twitter un sample dello stesso malware da analizzare. Tentativo di depistaggio o genuina estraneità ai fatti?

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: