Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.365 altri iscritti

RSS Feed

24/04/2018

Wolfenstein 2: The New Colossus: anteprima


Londra, studi Bethesda. Un (press) tour de force in giornata per mettere le mani su Wolfenstein 2: The New Colossus, titolo che ci riporta nel mondo alternativo creato dagli sviluppatori, un mondo dove i nazisti hanno vinto la Guerra (nel 1948) e hanno conquistato gli USA. Impossibile non richiamare alla mente The Man in the High Castle, serie TV molto vicina per le tematiche.

Con The New Colossus arriviamo al 1961: il ben noto William Blazkowicz tornerà per mettere i bastoni fra le ruote al regime nazista, non prima, però, di fare i conti con le proprie ruote! B.J. parte infatti su una sedia a rotelle, ed è proprio da questa sedia che prende il via la nostra prova, facendoci strada a suon di proiettili mentre l'altra mano è impegnata a spingere le ruote. Lo scenario di partenza è quindi uno fra i "peggiori", proprio come le grandi produzioni cinematografiche dove la strada da percorrere è tutta in salita, la Resistenza può contare su pochi uomini e la speranza scarseggia.

Meno di un paio d'ore non sono sufficienti per esplorare un titolo di una serie entrata nei cuori di molti giocatori, ma bastano per farci un'idea generale. Con Wolfenstein II: The New Colossus torna quel mix di azione e narrazione a cui siamo abituati, un titolo moderno che ha imparato a far convivere i due elementi e che riesce a far convivere, nella trama, ironia e scene drammatiche, tutto in un'ambientazione dagli scenari affascinanti per gli amanti del genere.


Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 195 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: