Recensione Acer Swift 3 15: sembra un Ultrabook ma non è

Di solito scrivo la recensione finale di un prodotto direttamente dalla sua tastiera. Lo facevo ai tempi dei netbook e continuo a farlo adesso, 10 anni dopo. Mi sembra un bel modo per chiudere il cerchio e passare oltre. Dopo giorni di prove, cerco di sfruttare il prodotto per un'ultima volta prima di lasciarlo andare. E poi qualcosa può essermi sfuggito, posso aver sottovalutato una caratteristica, aver dato risalto eccessivo ad un'altra. Quale occasione migliore per mettere ancora tutto in discussione?

Adesso ho davanti un Acer Swift 3 da 15 pollici (SF315-51) di ultima generazione. È uno dei modelli che vidi a New York in aprile, grande, grosso e comodo nei suoi 37 cm di larghezza. Ha il tastierino numerico, ha la retroilluminazione e tanta solidità al centro telaio dovuta ad un accorgimento di cui vi parlerò più avanti. Tutta la linea Swift 3 2017 è molto migliore della vecchia. Acer ha usato vetri edge-to-edge, ha rifinito bene il telaio in metallo, ha ridotto le cornici e svecchiato i componenti. ll modello che sto provando è un misto di finiture lucide e finiture opache, entrambe resistenti alle impronte e al sudore. Ha dettagli neri e una certa eleganza tra il business e lo chic. Ma, soprattutto, è solido, anche nella cover che potrebbe lo schermo, ed ha una tastiera che fa il tipico clack clack della plastica che batte sul telaio in metallo.

La copertura della cerniera con la scritta SWIFT in bassorilievo è la parte migliore del pacchetto, perché è di una stabilità unica, sufficiente a reggere il peso di tutta la parte centrale del notebook. Si potrebbe tirare una linea dritta tra il logo Acer e il fondo del touchpad, e identificarla come cardine di tutta la macchina. I portatili da 15 pollici possono flettere in quella zona, a maggior ragione quando cercano equilibro tra peso e portabilità. Anche certi 13 lo fanno (i MacBook Air, ad esempio). Qui non succede. E poco importa se questo è uno dei motivi di un peso complessivo alto - se rapportato alla capacità della batteria interna.


Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact è in offerta oggi su a 380 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: