Ni No Kuni II sarà differente dal primo episodio. Ecco i motivi

Durante un'intervista a microfoni di Glixel, Akihiro Hino, CEO di Level-5, ha approfondito le motivazioni legate alla presenza di meccaniche completamente diverse tra Ni No Kuni II e il precedessore, sia per quanto riguarda la storia, i personaggi e il gameplay. L'autore del gioco ha inoltre dichiarato che non sarà necessario conoscere i fatti narrati nel primo capitolo per godersi al massimo questo attesissimo seguito.

Ecco le parole di Akihiro Hino.

"Penso che negli RPG, il fattore più importante sia quello di fornire nuove esperienze, nuovi mondi, avventure e storie. Se porti avanti gli stessi personaggi, sei obbligato a rimanere nello stesso mondo, e questo va contro il proposito fondamentale di creare un nuovo RPG. Ho pensare che sarebbe stato meglio creare un nuovo set di personaggi da piazzare in periodi temporali differenti, in modo da garantire la componente 'novità'. Questa la parte migliore dei un RPG, la scoperta".


L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus è in offerta oggi su a 477 euro oppure da Amazon a 735 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: