Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.364 altri iscritti

RSS Feed

25/04/2018

Recensione MacBook Pro 13 TouchBar 2017 con Kaby Lake


Abbiamo parlato dei MacBook Pro Kaby Lake per mesi, ma in cuor nostro non credevamo in un altro aggiornamento. O, meglio, io non me l'aspettavo. Questo perché le differenze concrete tra le due piattaforme Intel sono minime, e comunque non tali da meritare un nuovo modello. Nuovo modello che, per gli utenti Apple, significa invecchiare il precedente, fargli perdere valore. Significa anche tradire un po' chi l'ha acquistato perché non ti aspetti il refresh dei Pro ogni 6 mesi. E poi la generazione SkyLake andava benissimo: costosa, sì, ma anche flessibile, piacevole, riuscita proprio nell'implementazione tecnica. A conti fatti, ora che ho provato gran parte della concorrenza, credo di averla sottovalutata durante quell'autunno di recensioni. Capita, ed è un rischio che va corso quando devi dare un giudizio.

Per un verso o per l'altro nessun Ultrabook Windows è comparabile ai tre MacBook, proprio perché riescono a restare dei portatili unici - nel bene e nel male. Ci sono modelli più consigliabili (esempio: Dell XPS 15 post-ottimizzazione) e ci sono modelli più completi (HP Spectre x360). Ma sono macchine diverse, per prestazioni, esperienza utente e tipo di hardware utilizzato. Come ho scritto alcuni giorni fa nella prova a quello che, per estetica, mi è piaciuto di più, viviamo un momento fantastico. Ci sono tanti laptop, tutti di qualità, spesso particolari e adatti a cose diverse. Nella fascia alta, finalmente, abbiamo scelta.

Scheda tecnica MacBook Pro 13 TouchBar 2017

  • Schermo 13.3 pollici 2560 x 1600 px / 227 DPI APPA034
  • CPU Intel Core i5-7267U Dual Core a 3.1 - 3.5 GHz / TDP 28 watt
  • GPU Intel Iris Plus 650 a 300 - 1050 MHz / 48 EUs / 64 MB eDRAM
  • 8 GB LPDDR3 2133 MHz (Max. 16 GB) / SSD PCI-E 4x 256-1000 GB
  • Wi-Fi ac / Bluetooth 4.2 / 3 microfoni / Cam 720p / Touch ID
  • 4x Thunderbolt 3.0 / Jack cuffia 3.5 mm / Batteria 49.2 Wh
  • Dimensioni: 304 x 212 x 15 mm / Peso 1370 grammi / Alimentatore 61 watt

Comunque sia la notizia dei nuovi MacBook con Kaby Lake mi ha fatto credere in grandi migliorie progettuali. Mi ero detto che un aggiornamento così sarebbe stato giustificato, che Apple avrebbe deciso di farlo per motivi precisi, per il clock più alto della CPU e per la decodifica H.265 10-bit e VP9. Tutte cose che avrebbero migliorato una piattaforma già stabile e concettualmente simile (Kaby Lake è un affinamento di SkyLake), quindi facile da replicare sul nuovo. Non è così. Dopo tre settimane di prove con MacBook Pro 13 TouchBar 2017, ho pochi motivi per consigliare l'upgrade.


Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 469 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: