Nintendo conferma di non essere interessata al mercato PC

Nel corso dell'ultima riunione con gli azionisti in quel di Tokyo, i vertici di Nintendo hanno sottolineato di non avere alcun interesse ad entrare nel mercato dei PC. Secondo quanto riportato dal Presidente Tatsumi Kimishima, la società ha l'obiettivo di continuare a concentrarsi sulla creazione di un sistema di business in grado di integrare sia hardware che software.

Di seguito, le parole di Kimishima.

"Siamo consci del fatto che in molti giocano con il PC. Siamo comunque convinti che un sistema integrato di hardware-software sia il modo migliore che abbiamo per dare al pubblico esperienze basate su un sistema innovativo di gameplay, obiettivo che vogliamo raggiungere. Durante lo scorso anno fiscale abbiamo proposto tre applicazioni per smart device. Nonostante i contenuti e il target, tutte e tre le app sono stato accolte in maniera positiva".


Due fotocamere sono meglio di una, meglio Plus? Huawei P9 Plus, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 419 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: