Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

19/01/2018

Call of Duty: WWII, la trama conterrà contenuti maturi e complessi


Il ritorno alle origini di Call of Duty: WWII ha strappato diversi consensi tra i videogiocatori, i quali hanno dimostrato di non apprezzare la cornice futuristica degli ultimi capitoli, e soprattutto la volontà di volere tra le mani un prodotto vicino a un conflitto dal contesto più reale.

Gli sviluppatori hanno confermato di avere tutta l'intenzione di proporre una trama dai contenuti più maturi, in modo da andare a trattare argomenti effettivamente complessi, tra cui il nazismo, l'Olocausto e i diversi aspetti dei conflitti razziali. I programmatori hanno affrontato infatti due anni e mezzo di ricerche, in modo da garantire una ricostruzione storica più accurata possibile ai fatti accaduti durante la Seconda Guerra Mondiale. Riportiamo di seguito le parole di Bret Robbins, direttore creativo di Call of Duty: WWII.

"Non vogliamo rimanere lontani dalla storia. Abbiamo voluto essere rispettosi in tal senso. Durante la Seconda Guerra Mondiale sono accaduti fatti davvero cupi e ci sembrava sbagliato ignorare il tutto. Purtroppo c'era l'antisemitismo. C'era il razzismo. E' una parte importante della nostra Storia, dobbiamo fare i conti con questi fatti realmente accaduti".


Modularità è la vostra meta? LG G5 è in offerta oggi su a 284 euro oppure da Redcoon a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: